“L’Avv. Polizzotto tende la mano a Castelbuono”

[riceviamo e pubblichiamo] In un recente articolo pubblicato sul periodico d’informazione di Castelbuono “SupraUponti” è apparsa la notizia che il sottoscritto avrebbe teso, per la prossima campagna elettorale, la mano a Mario Cicero.
A questo proposito è opportuno precisare che l’Avv. Polizzotto nella campagna elettorale del 2012 è stato il candidato Sindaco del movimento politico “Castelbuono Libera”, che si è posto in contrapposizione sia al candidato sindaco del PD, sostenuto anche da Mario Cicero, sia alla compagine dell’attuale sindaco.
Come ho sempre sostenuto, in politica è necessario avere coerenza, quella che è mancata a molti degli esponenti politici castelbuonesi, che hanno con estrema facilità e superficialità cambiato casacca alla prima occasione. Nell’ottica proprio della coerenza, il Movimento politico “Castelbuono Libera”, di cui sono il coordinatore, intende anche per le comunali del 2017 dare voce a quei cittadini che vedono la politica come servizio e non come mera conquista di potere e/o come stipendificio.
E’ chiaro che il quadro politico castelbuonese in questi quattro anni è radicalmente mutato; basti pensare che metà dei consiglieri facenti parte della maggioranza dell’attuale sindaco oggi sono nel comitato promotore del costituendo soggetto politico a cui partecipa il circolo del PD.
La posizione del Nostro Movimento, al di là degli articoli di giornale, i cui titoli spesso non sono in linea con il contenuto di quanto dichiarato, è di netta contrapposizione sia a quest’ultimo costituendo soggetto politico, sia all’attuale Amministrazione.
In questo contesto stiamo cercando, comunque, di trovare delle convergenze politiche al fine di dare vita ad un nuovo Movimento, più ampio ed articolato, capace di tendere la mano a Castelbuono e di proporre un candidato sindaco completamente nuovo e di sostanza, che potrebbe essere anche una donna e che sarà scelto, in modo democratico e partecipato, da tutti gli aderenti del nuovo Movimento.
In questo senso nell’intervista riportata “SupraUponti”, su una esplicita domanda del giornalista relativa alla proposta di Mario Cicero di candidare una donna, io non ho escluso la possibilità di proporre un candidato sindaco donna; ipotesi oggi tramontata alla luce del percorso avviato da quest’ultimo insieme al PD, a cui il Movimento “Castelbuono Libera” è alternativo.
Anche nella prossima campagna elettorale non mancherà il mio impegno diretto per uno sviluppo sostenibile della nostra comunità e la passione politica di sempre.

Avv. Stefano Polizzotto

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.