Le 10 domande al capogruppo dell?opposizione Eugenio Allegra

Quarta puntata della rubrica ?il rompiscatole? a cura del giornalista-storico Giuseppe Spallino

Le 10 domande al capogruppo dell?opposizione Eugenio Allegra

1) Facciamo qualche passo indietro nel tempo. Nel 2007 lei era uno dei papabili del centrosinistra alle imminenti amministrative, d?improvviso decide di lasciare la coalizione e cambiare bandiera. Qual ? stata la motivazione?
2) Adesso si dice che lei abbia aderito al Mpa. ? vero?
3) Parliamo dal suo lavoro da consigliere comunale. Con il suo gruppo ha proposto la diminuzione degli assessori da 6 a 3. Con la nuova legge regionale dalla prossima consiliatura passeranno a 4, ma rimane la possibilit? di ridurli a 3. Quindi la vostra idea la riproporrete nel 2012?
4) Lei ha criticato l?attuale Amministrazione di aver aumentato le tasse (Tarsu, addizionale comunale Irpef e Ici). Se dovesse fare il sindaco le tasse le aumenterebbe o le diminuirebbe?
5) Come valuta il regolamento per l?assegnazione dei lotti della zona artigianale?
6) Qual ? la sua opinione sulla raccolta differenziata porta a porta svolta con gli asini?
7) Il nuovo volto del palazzo municipale. Pensa che siano state deluse le aspettative dei cittadini?
8 ) Piano traffico. Come gruppo avete una proposta alternativa?
9) Qual ? il pi? grande errore che secondo lei ha fatto la giunta Cicero?
10) Sono iniziati a circolare i primi nomi di possibili candidati per le amministrative del 2012. Il suo ? circolato con insistenza. Ci dia una risposta definitiva: vuole candidarsi alle prossime comunali?

2 Commenti

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.