“Le Cosmidantiche” – 19 luglio anteprima di Castelbuono Classica con David Riondino

Dopo il grande successo dell’anteprima sold out col concerto di Davide Santalomba & Friends, Castelbuono Classica si sdoppia e propone quattro grandi eventi a Palermo, il 18, 25 e 27 Luglio e il 4 Agosto presso il Teatro Arena Villa Filippina, e una tre giorni di grande musica a Castelbuono, dall’11 al 13 Agosto anticipata da una straordinaria anteprima il 19 Luglio.

David Riondino

Ad aprire i due cartelloni il debutto del nuovo spettacolo con David Riondino, interamente prodotto da “Moger arte e cultura” e Castelbuono Classica, dedicato a Dante Alighieri nell’anno del 700esimo anniversario. Le CosmiDantiche, su soggetto di Gianluca Cangemi, vedrà sul palcoscenico il poliedrico cantattore David Riondino interpretare un Dante proiettato nell’epoca moderna, accompagnato dall’Ensemble Ubertini diretto da Lorenzo Antonio Iosco, con le musiche di Marco Betta, Diana Buscemi, Alberto Maniaci, Giulia Tagliavia e Giuseppe Vaccaro.

Un viaggio nella tradizione di Dante da un punto di vista diverso dal solito. David Riondino interpreta un Dante Alighieri esoterico, intimo e spaesato, in un parallelo con la nostra società odierna ricco di ironia e riferimenti anche a sfaccettature meno conosciute del Sommo Poeta.
Come nelle “Cosmicomiche” di Italo Calvino un pretesto scientifico iniziale porta verso l’onirico e l’immaginifico, così nelle “Cosmidantiche” il Sommo Poeta cerca di spiegarsi la situazione onirica moderna in cui si viene a trovare improvvisamente mentre sta scrivendo la Divina Commedia. Dopo il debutto a Villa Filippina il 18 Luglio, lo spettacolo si sposta a Castelbuono, all’interno del Chiostro di San Francesco, il 19 Luglio.

Mimmo Cuticchio

Una prestigiosa anteprima che aprirà alla consueta tre giorni di agosto, con la consueta attenzione ai grandi protagonisti della scena internazionale provenienti dalla nostra isola. Tra questi, Mimmo Cuticchio con lo spettacolo “A singolar tenzone!” e le musiche del compositore Giacomo Cuticchio, il trombonista di fama mondiale Massimo La Rosa, e il soprano Desirée Rancatore che chiuderà il festival la sera del 13 Agosto insieme al Duo Balarm.

Lo spettacolo “Le Cosmidantiche” con David Riondino ha un costo di 12€, acquistabile dalla piattaforma Eventbrite o presso Edicolè Barreca, e dà diritto ad uno sconto del 50% sulle tariffe standard dell’abbonamento alla rassegna di agosto.

Per chi fosse interessato alla programmazione cittadina, i grandi eventi di Luglio a Villa Filippina vedranno il 25 Luglio Olivia Sellerio con il suo nuovo album “Zara Zabara – 12 canzoni per Montalbano”, ispirato dal commissario raccontato da Andrea Camilleri. Il 27 Luglio sarà la volta del Premio Oscar Nicola Piovani con il suo spettacolo “La musica è pericolosa” e, a concludere gli eventi a Palermo, il 4 agosto, un’altra produzione interamente targata Castelbuono Classica, con lo spettacolo “100 volte Fellini“, con gli attori Giuseppe Moschella ed Emanuela Mulè che interpretano alcuni dei dialoghi tra i personaggi di Federico Fellini alternandosi con alcune delle più belle colonne sonore di Nino Rota interpretate dall’Ensemble Castelbuono Classica guidato da Salvatore Barberi.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.