Le Fontanelle, le opposizione chiedono il parere all’ufficio tecnico sulla proposta del Comitato

[Riceviamo e pubblichiamo] Recentemente è stato costituito da alcuni cittadini il “Comitato Le Fontanelle”, che ha svolto attività di studio e approfondimento in ordine alla progettazione del recupero e la ristrutturazione dell’ex cine-teatro Le Fontanelle.

Tale attività è stata compendiata in un documento reso pubblico, oltre che da un’iniziativa pubblica svoltasi lo scorso 6 gennaio. Detto elaborato punta l’attenzione, in particolare, sulla concreta possibilità di restituzione alla comunità castelbuonese di un teatro con una capienza di posti a sedere di poco oltre i 400, e ciò su “basi normative inossidabili”. Concludendo con la richiesta di “rivedere l’attuale prospettiva progettuale per valutare la possibilità di rispettare i requisiti di un vero teatro”.

I consiglieri comunali delle opposizione, alla luce di quanto prospettato, in particolare nei riferimenti ad aspetti e valutazioni tecniche, al fine di poter compiutamente svolgere le proprie considerazioni nell’ambito dell’attività istituzionale, hanno scritto all’ing. Sottile, responsabile dell’ufficio tecnico comunale e responsabile unico del progetto di ristrutturazione dell’ex cine-teatro Le Fontanelle, per conoscere il suo parere in ordine alla proposta del predetto comitato.

Se ne darà notizia appena ricevuto riscontro.

Castelbuono, 15 gennaio 2017

I consiglieri comunali richiedenti:
Giuseppe Fiasconaro, Mario Cicero, Rosario Castiglia, Gioacchino Allegra, Mauro Piscitello, Vincenzo Marguglio, Anna Lisa Cusimano

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.