Lia Romè: “La scuola crea talenti. Per Castelbuono un Palazzo della Cultura”

[Riceviamo e pubblichiamo] Abbiamo appreso con piacere i premi ricevuti dall’I.C. Francesco Minà Palumbo al concorso musicale internazionale “MusicalMuseo”.
Vari i premi tra i quali, Primo premio alla categorie orchestre, premio speciale al miglior arrangiamento musicale e ancora, iscrizione gratuita al Concorso internazionale Città di Scandicci Edizione 2018 e il Primo premio con l’Ensamble di chitarre.
L’indirizzo musicale della nostra scuola è una scommessa che i docenti, gli studenti e la dirigente, hanno giocato e definitivamente vinto.
I nostri giovani musicisti sono esempio per tutti noi, ci impegnano a fare meglio e sempre di più, a migliorarci per il bene di tutti.
La scuola crea e cresce talenti dentro le nostre aule. I nostri studenti sono stati premiati nel merito e nel metodo, per disciplina e per l’impegno serio.

La scuola è al centro del nostro programma di governo e avrà priorità assoluta tanto da inserirla nel nostro progetto del nuovo “Palazzo della cultura”. L’Ex convento di Santa Venera, la Badia, verrà dedicato a tutte le associazioni musicali e culturali di Castelbuono, dove potranno finalmente trovare spazi dignitosi e nei quali sperimentare le diverse discipline. Un luogo dove la musica, l’arte, il teatro, avranno la loro casa.

“Il Palazzo della cultura” sarà un luogo di produzione del futuro, una possibilità vera e concreta per far crescere ed esportare i nostri talenti.