Liquidate alla Sais le spese per il trasporto degli alunni

(MADONIELIVE.COM – Giuseppe Spallino) Con la determina numero 397 del 27 dicembre 2010, firmata dal responsabile del IV Settore (servizi sociali e segretariato sociale, servizio pubblica istruzione, servizi demografici), veniva affidata, con una trattativa privata, alla ditta Sais Trasporti S.p.a., concessionaria di servizi pubblici di linea, con sede e direzione generale a Palermo, il servizio di trasporto degli alunni pendolari, residenti a Castelbuono ma frequentanti le scuole medie superiori degli altri paesi, per il periodo gennaio-dicembre 2011, impegnando la spesa presuntiva di 85.000 euro sul capitolo 13410 del bilancio pluriennale relativo all?anno 2011 avente per oggetto: ?Servizio trasporti scolastici effettuati da terzi e contributi pernottamenti art. 5 L. r. 24/73?. La spesa è stata pagata mensilmente in base alle fatture presentate dalla ditta. L?ultima era di 7.093,06 euro, relativa alla somma di 139 abbonamenti per la tratta Castelbuono-Cefalù per il costo unitario di 50,55 euro e di 1 abbonamento per la tratta Castelbuono-Petralia Soprana, per il costo unitario di 66,61 euro, ed è stata recentemente pagata.