“Lo sviluppo passa attraverso l’efficienza energetica e il risparmio”

[RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO] L?Amministrazione Comunale di Castelbuono ha partecipato ad un bando del Ministero dell?Ambiente e della Tutela del Mare per l?efficienza energetica e ottimizzazione del sistema energetico, che ci ha visti secondi in graduatoria tra i comuni di categoria ?B? con popolazione tra i 5.000 e 15.000 abitanti che coinvolgono le regioni di Puglia, Campania Sicilia e Calabria.
Tale finanziamento prevede la coibentazione dei tetti, il rifacimento degli infissi con isolamento termico e l?utilizzo della geotermia negli immobili delle due scuole elementari San Paolo e San Leonardo, della Scuola Media Francesco Minà Palumbo e dei locali dell?ex Monastero di San Francesco per un totale di ? 2.300.000,00 (euro duemilionitrecentomila).

Il Sindaco Mario Cicero dichiara che il finanziamento di tale progetto consolida la volontà della nostra comunità di contribuire in modo attivo alla salvaguardia del pianeta e a far si che la comunità di Castelbuono mantenga gli impegni presi sottoscrivendo, con la delibera del Consiglio Comunale, l?adesione al Patto dei Sindaci per il rispetto del protocollo di Kyoto.