L’Ypsi ricomincia a volare!

[Riceviamo e pubblichiamo] Ritorna alla vittoria la Castelbuonese in prima divisione femminile con una bellissima partita vinta 3 a 0 contro lo Sportisola. Match non semplice per il Castelbuono dopo due sconfitte di fila in campionato, tralaltro con una squadra molto insidiosa, capace di fermare la settimana scorsa la capolista Laide.
Le ragazze di Castelbuono ritrovano il gioco che le ha da sempre contraddistinte e impongono alla gara un ritmo insostenibile per le ospiti.
Partita molto tattica tra gli allenatori delle due formazioni che fanno dell’organizzazione di gioco la propria forza, ma alla fine viene fuori la superiorità al servizio delle Ypsi, e la difesa, tornata su grandi livelli.
Migliore in campo Cammarata, che insieme alla Di Gangi e al capitano Gugliuzza sono le autentiche mattatrici della gara. Spettacolare il debutto del libero Mammano, promosso dalla terza divisione, che si inserisce benissimo negli schemi della Castelbuonese e dimostra grandi qualità.
La classifica resta sempre un sogno con il piccolo Castelbuono che svetta al secondo posto, a una sola lunghezza dalla prima, nel massimo campionato provinciale.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.