M5S Madonie a favore dell’espulsione dei parlamentari dissidenti

Il Movimento 5 Stelle Madonie alla luce delle vicende che hanno riguardato i 2 Senatori del MoVimento 5 Stelle (Francesco Campanella, Fabrizio Bocchino) che hanno portato all’allontanamento dal gruppo parlamentare, ancor prima della loro espulsione con votazione della rete degli attivisti del MoVimento

DICHIARA

Di trovarsi in accordo con le decisioni della maggioranza degli attivisti, per esser venuto meno il rapporto di fiducia ed il patto che legava i succitati senatori agli elettori.i Ma esprimiamo la nostra ferma volontà che qualsiasi iniziativa di giudizio o di sfiducia sia dapprima segnalata e decisa dai MeetUp del territorio del collegio elettorale di appartenenza, prima di esser esaminata dal gruppo parlamentare, e successivamente venga ratificata dal voto della rete. Poiché la mancanza immediata di informazioni essenziali per il giudizio ha creato disagio negli stessi attivisti del comprensorio madonita. Pertanto ci auguriamo che la cosa in futuro non accada più in nome della trasparenza e della correttezza.

I Meetup del MoVimento 5 Stelle di

Castelbuono, Campofelice di Roccella, Cefalù, Gangi e Petralia Soprana

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.