Manifesti “abusivi”. Le lamentele di un commerciante

Riceviamo e pubblichiamo le lamentele di un commerciante in riferimento a delle affissioni pubblicitarie “abusive” poste in maniera irrispettosa su alcuni manifesti realizzati per la promozione della sua attività e regolarmente autorizzati ad essere esposti negli spazi dedicati del Comune. 

“Non è mio uso lamentarmi o essere polemico, difficilmente attacco istituzioni per lamentarmi, ma oggi mi sento umiliato e nello stesso tempo mortificato.
Con uno sforzo notevole giovedì abbiamo avviato una promozione affiancata da una pubblicità, la pubblicità consisteva in una affissione di manifesti in posti autorizzati che dovevano permettermi di usufruire di 15 giorni di visibilità. Mercoledì ho pagato il bollettino, nella stessa giornata mi sono recato in Comune per i timbri, concordato l’affissione ho pagato un incaricato e nella notte tra mercoledì e giovedì i manifesti sono stati affissi. Ma purtroppo nella notte tra venerdì e sabato sono stati oscurati da altri manifesti. Tutto questo in meno di 48 ore.
Mi chiedo chi sia il responsabile di un gesto di così basso spessore, mi chiedo se è un errore del comune o un atto mirato esclusivamente a oscurare la pubblicità.
L’unica cosa certa che ho speso una ingente somma, ho dato lavoro ad una tipografia del paese e ho impiegato e pagato altre persone sempre del paese. Insomma ho nel mio piccolo creato delle piccole opportunità speranzoso di averne un profitto in maniera tale da poterne creare altre.
Spero dal profondo del mio cuore che i miei sospetti siano infondati, sono comunque a conoscenza che esistono sanzioni per questo tipo di situazioni. È mia intenzione procedere e intervenire per tutelare i miei interessi in maniera da poter in futuro commissionare altri lavori di questo genere contribuendo in questo modo all’economia collettiva.
Nella speranza che certi episodi possano rimanere casi isolati mi scuso con chi non abbia gradito il tono della mia protesta, e rimango a disposizione per qualsiasi chiarimento.”
MIRCO FRANCIOSO
Francioso Mirkp-Francioso

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.