Marannano alla convention del PD

Il “nostro” Daniele Marannano, da anni protagonista nelle tante e significative battaglie (e vittorie) del Comitato AddioPizzo di Palermo, ha recentemente partecipato alla convention palermitana del PD, lanciando – con forza – l’invito a perseguire con sincera rigorosità i valori della trasparenza e della legalità in politica. Daniele ha anche precisato la netta volontà del Comitato di non schierarsi con nessuna delle formazioni politiche contendenti, ma di voler mantenere una posizione vigile sulle candidature proposte ai cittadini.QUI il video dell’intervento.AGENZIA: SICILIA: ADDIOPIZZO, NON CI SCHIEREREMO MA VIGILEREMO SUI CANDIDATI = ALLA MANIFESTAZIONE DELPD L’INTERVENTO DI DANIELE MARANNANO Palermo, 2 feb.- (Adnkronos) -«Noi alle prossime Elezioni regionali non ci schiereremo con nessun partito, né con il centrodestra né con il centrosinistra, macontinueremo a lavorare sul territorio e vigileremo sulle scelte delle candidature». Lo ha annunciato Daniele Marannano, rappresentante del Comitato Addiopizzo di Palermo, intervenendo dal palco del Teatro Politeama del capoluogo siciliano alla manifestazione del Pd, alla presenza del ministro dell’Interno e del leader del Pd Walter Veltroni che lo hanno a lungo applaudito. «La politica – ha detto ancora – non si può limitare ad applaudire Confindustria senza però avere il coraggio di seguirne l’esempio».E ancora: «Non è necessaria nè una condanna nè un’assoluzione perchè un partito politico decida di candidare qualcuno». Quindi, un appello ai politici: «Per favore, vi chiediamo di non candidare un soggetto che, nonostante una proscioglimento dall’accusa di mafia, è stato intercettato – ed è stato accertato dagli investigatori – mentre parlava con un esponente mafioso».Poi conclude: «Il Comitato Addiopizzo ha difficoltà a convincere gli operatori economici a denunciare il pizzo se dall’alto non provengono modelli di comportamenti esemplari».(Ter/Col/Adnkronos) 02-FEB-08 14:35 NNN

3 Commenti

  1. Grande Grande Grande Daniele e grandi tutto il comitato “Addiopizzo”. Condivido appieno la scelta di fare da garanti, nella speranza che effettivamente sarà così, anche se il mio timore è grande! Io da Grillo Parlante e sicuramente anche tutti i “meetup” di Beppe Grillo siciliani seguiranno la strada del non schieramento ma anche noi vigileremo nella speranza che anche alla regione possa venire il riscatto tanto sperato.

  2. Ero presente alla convention del PD e ho potuto apprezzare la determinazione e l’efficacia dell’intervento di Daniele, nell’occasione portavoce di Addiopizzo.
    Ne ho condiviso la posizione apartitica e la sollecitazione alla centralità della questione etica anche e soprattutto in ambito politico.
    Possono essere diverse le voci ma unico il fine: l’uomo e il Bene comune al centro di ogni agire.
    Grazie Addiopizzo e grazie a chi si impegna costantemente nell’affermazione del diritto e della legalità.

  3. …voglio vedere il CORAGGIO della società civile esprimersi nelle elezioni, ormai prossime, regionali e politiche…essere apartitici è una cosa, essere apolitici è altra cosa!
    Non dimentichiamoci che è stato Luca Cordereo Zapatero di Montezemolo a cacciar con una intervista il Governatore Cuffaro facendo politica pur essendo Presidente di un’associazione apartitica.
    Mi auguro che associazioni come AddioPizzo, Libera, le Acli, la CGIL, Confindustria abbino la forza di fare Politica senza divenire Partito con la consapevolezza di capire anche da quale parte schierarsi senza ambiguità…perchè l’ambiguità è il brodo di coltura delle connivenza, del voto di scambio, della clientela, dell’affarismo!
    Mi chiedo perchè Zapatero di Montezemolo non scende in campo in questo momento accettanto un ruolo, MINISTRO DEGLI ESTERI (che è quello che crea le relazioni internazionali e attiva gli scambi commerciali) nel Governo del PD? Forse perchè è conveniente aspettare il 15 aprile per chiedere rottamazioni qualsiasi sia il Governo magari di nuovo con Mastella determinante?
    La QUESTIONE MORALE è l’emergenza della società italiana anche di quella che si definisce società civile…

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.