Menù tipici castelbuonesi per la festa di S.Anna

[RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO] In occasione dei festeggiamenti del Centenario della Donazione della Reliquia di S.Anna dal 26.02.al 03.03.2013 i numerosi pellegrini potranno trovare nei nostri ristoranti i piatti della tradizione infatti, da un attenta ricerca, parlando con le nostre casalinghe anziane, venivano preparati diversi piatti, dipendenti dal ceto sociale che imbandivano le tavole delle famiglie castelbuonesi durante la Festa di S.Anna.
Nelle famiglie contadine si preparavano ?i taglierini a sugo?, sugo di pomodoro dove venivano calate le polpette d?uovo che poi venivano consumate per secondo.
Le famiglie dei pastori preparavano un bollito di pecora, nel brodo si cuocevano dei maltagliati o gnocchetti di pasta, la carne veniva servita per secondo.
Nelle famiglie più agiate si preparava il galletto in brodo, nel quale si cuocevano i capellini, tagliolini di pasta fresca tagliati finissimi e per secondo si preparava ?U Sciscieddru? una stracciatella con la carne del galletto sfilacciata ed uovo.
Oltre alla testa di turco, un dessert particolare era il ?gelato di campagna?, una glassa di zucchero con mandorle e frutta candita, colorata a strati con aromi naturali e servita a trancio.
Inoltre si potrà dormire nei nostri alberghi e B&B con prezzi esclusivi per l?evento straordinario; ?. 45,00 per un pernottamento in camera matrimoniale, ?. 40,00 per minimo due notti in camera matrimoniale comprensivi di prima colazione.
Per ulteriori dettagli in merito telefonare al n°. 3204363503

Il Sindaco
Dr. Antonio TUMMINELLO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.