Nasce il coordinamento sovracomunale delle Consulte giovanili della provincia di Palermo

[trabiaplanet.it] Nascerà il 27 aprile 2014 a Castelbuono, nelle Madonie, il Coordinamento Sovracomunale delle Consulte Giovani della Provincia di Palermo.

Dopo lunghi mesi di gestazione che hanno visto numerosi presidenti di consulte e amministratori locali riunirsi in diversi comuni e durante i quali si è provveduto ad analizzare gli obiettivi e gli strumenti che caratterizzerano il Coordinamento, è stato redatto e approvato un Regolamento Tecnico.

L’obiettivo è fare rete ma tenendo alta l’attenzione sulle singole realtà territoriali e comprensoriali che metteranno a disposizione le proprie esperienze, competenze e buone pratiche.
Il Coordinamento sarà infatti composto da “Gruppi di aggregazione territoriale”, motore dell’intero sistema, questi saranno costituiti dai presidenti delle consulte delle aree territoriali omogenee.
Ogni gruppo sarà poi rappresentato all’interno del Consiglio Provinciale da un componente che, insieme ad un Presidente di turno, formeranno il Consiglio provinciale del coordinamento.

Un progetto che non prevede solo la partecipazione dei presidenti di consulta, ma che si estende anche agli amministratori locali che sin ora hanno dimostrato un forte interesse nei confronti del Coordinamento ospitando le sedute, partecipando attivamente e proponendo progettualità.