Nel 2100 Roma sarà sommersa e Castelbuono avrà il mare?

Jay Simons è un disegnatore di mappe. In questo caso ha provato ad immaginare come risulterebbero alcune parti del mondo se il livello dei mari salisse di cento metri. Questa che segue, per lui, potrebbe essere l’Italia del 2100, dopo il riscaldamento globale ed il conseguente innalzamento del livello del mare.
Al di là di quanto funesto sia questo scenario per l’Italia – la prendiamo come una provocazione – secondo noi il disegnatore ha anche sbagliato qualche conto: oltre a Campofelice, anche Cefalù sparirebbe in toto (salvo la rocca, che diverrebbe un suggestivo scoglio/isolotto) mentre Castelbuono si avvicinerebbe ulteriormente al mare.
Non crediamo che stavolta ne valga la pena.

mappa-italy

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.