Niscemi, la comunità «Led» gemellata a Castelbuono

[LA SICILIA – Alberto Drago] Niscemi. Proficua l’attività psico-riabilitativa attuata dalla Comunità alloggio «Led» per disabili psichici, di cui Filippo Toscano è rappresentante legale e la dottoressa Larissa Rizzo direttore tecnico. L’arrivo dell’estate infatti, ha indotto la Comunità Led ad organizzare lo svolgimento di un gemellaggio sulle Madonie per i propri ospiti con una visita alla fattoria pedagogica dell’Associazione “Il Sorriso” di Claudio Polizzano e nel borgo medievale di Castelbuono, caratterizzato da storia, architettura e tradizioni culinarie. La Comunità Led è stata accompagnata dal direttore del Dipartimento di salute mentale di Gela dottor Lauria.