Nomina degli scrutatori. Proposta del NCD per dare priorità ai disoccupati

[RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO] Il Gruppo Consiliare NCD, composto dai Consiglieri Gianclelia Cucco e Fabio Capuana, hanno presentato un Ordine del Giorno da inserire al prossimo Consiglio Comunale avente ad oggetto: “La nomina degli scrutatori per le elezioni Europee del 25 Maggio 2014 e successivi appuntamenti elettorali tramite sorteggio con precedenza a lavoratori disoccupati/inoccupati”.
In considerazione della drammatica crisi occupazionale che stiamo attraversando e che investe anche il nostro territorio, è doveroso rivolgere attenzione a coloro che versano in condizioni di maggior disagio economico.
I Consiglieri propongono la nomina degli scrutatori tramite sorteggio tra chi possiede lo stato di disoccupazione o inoccupazione, mobilità, cassa integrazione, iscritti alle liste di collocamento dei Centri per l’Impiego, ma comunque già inseriti all’albo degli scrutatori del Comune.
Si tratterebbe di un piccolo segnale, ma significativo, di vicinanza e sostegno nei confronti dei concittadini che in questo particolare momento di austerità, si trovano maggiormente in difficoltà.
Giova precisare che il Movimento 5 Stelle di Castelbuono aveva proposto analoga iniziativa, che veniva fatta propria dal Gruppo Consiliare NCD poiché già in cantiere, condividendone il nobile intento.
Castelbuono, lì. 19.04.2014.