Non è bello ciò ch’è bello:ma-chebello-chebello-chebello!

dubbio.jpgSi potrebbe provare a ricucire uno strappo: quello fra la politica e la gente comune. Retorica? No, senso del dovere. Se informare deve avere un senso, che si vesta da principessa e torni ad avere un ruolo più virtuoso. L’invito è a tutti i partiti e le coalizioni che “passano” da quasto blog a intervenire su quello che vogliono fare e non le persone che vogliono candidare!

Certo è più facile quando si è dalla parte di “quelli che non conoscono i retroscena”, capire quale idea è giusto scegliere. Questo blog deve fare un’ulteriore sforzo: le idee. Quali idee per Castelbuono e il suo futuro? Cosa ognuno di noi vorrebbe che il prossimo sindaco facesse veramente? Perchè non “conversiamo” sulle scelte di prospettiva?

Ognuno di noi “spari” almeno tre cose (dico tre sennò si fa troppo lunga) che farebbe se fosse Sindaco domani mattina.

Intendiamoci, il dibattito sui candidati sindaci sta per esaurirsi poichè prima o poi verrano fuori. Facciamo come si faceva a scuola. Scriviamo tre pensierini per Castelbuono. So che non aspettate altro e allora forza fatevi avanti?!

 

 

Notizie politiche implose su http://impolitico.blogspot.com