Norata annuncia squadra e consiglio

[RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO] Durante l’assemblea pubblica di ieri, domenica 18 marzo, il candidato sindaco Peppe Norata gioca d’anticipo e svela le proprie carte.
All’interno di un salone delle Figlie della Croce colmo di gente, la coalizione “Ulivo per Castelbuono – con Unione Civica di Centro” ha presentato il simbolo, la squadra degli assessori designati e l’intera lista dei candidati al consiglio comunale.
“Una scelta di trasparenza e chiarezza – dichiara il candidato Norata – a riprova della compattezza del gruppo e dell’autonomia decisionale riconosciutami dai movimenti politici. Non guardiamo ai tatticismi, non scegliamo i nostri uomini come “contromossa” alle nomine altrui. Solo gente funzionale al nostro programma, con doti di operatività, acume politico e amministrativo.”
Tra gli assessori, tutti già con precisa assegnazione delle deleghe amministrative, ritroviamo – unico assessore uscente – Lia Romè con “l’Uomo al centro”, assessorato chiave rivoluzionato – a detta di Norata – per una funzionale erogazione di tutti i servizi al cittadino inerenti la sfera sociale.
A completare la squadra dei quattro, il dott. Sandro Bonomo, già candidato sindaco nella Lista Civica alle scorse comunali e segretario scolastico, assessore alle “Risorse” (Bilancio e personale), il giovane consigliere Vincenzo Vignieri (“Territorio e Ambiente”) e la “new entry” geom. Vincenzo Sferruzza (Vivibilità e manutenzioni).
Il Sindaco Norata terrà a sé Cultura, Rapporti con le Istituzioni sovracomunali, Innovazione tecnologica e gestione dei rifiuti.
Consiglio comunale altrettanto rinnovato: degli uscenti, la sola riconferma in lista del vicepresidente del Consiglio Comunale, Vincenzo Marguglio. La lista dei 15 candidati vuole essere rappresentativa della società castelbuonese e rispettare la parità di genere. Artigiani, studenti, professionisti, operai, insegnanti, commercianti. Candidati il sindaco uscente Mario Cicero e gli assessori Liborio Cucco e Giuseppe Fiasconaro. Oltre ai più esperti, inoltre, Gioacchino Allegra e Fanino Pappalardo, la lista si completa con Marilena Castiglia, Francesco Prisinzano, Peppe Genchi, Laura Vetere e i più giovani Roberta Carollo, Mario Ventimiglia, Alessandro Sarcona, Mario Alessi e Myriam Spallino.
Al termine dell’assemblea Peppe Norata ha concluso dichiarando che “sia la lista dei candidati, sia la squadra di governo propongono un equilibrio tra rinnovamento ed esperienza, al fine di rappresentare al meglio la nostra comunità e garantire al tempo stesso un progressivo ricambio generazionale”.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.