Nota del Comune: direttive riguardo l’attività degli ambulanti all’interno del centro urbano

La pandemia dovuta al Covid -19 non è stata ancora debellata. In molte Nazioni del Mondo, il contagio purtroppo è in piena espansione. In Italia e in Sicilia siamo stati capaci di arginarla ma non mancano focolai sparsi.
L’Amministrazione Comunale nei mesi passati, ha cercato di attuare tutta una serie di provvedimenti seguendo le direttive del Governo Nazionale, Regionale e in certi momenti adottando provvedimenti autonomi.

Uno di questi provvedimenti riguarda l’Ordinanza di divieto nel territorio del Comune di Castelbuono del commercio itinerante, al fine di evitare che la sosta facoltativa in qualsiasi posto crei assembramenti e il mancato rispetto delle indicazioni socio-sanitarie.
Con Ordinanza n.77 dell’11 giugno 2020 il Sindaco ha dato delle direttive agli ambulanti, riguardante l’assegnazione di spazi all’interno del centro urbano e permettere loro di poter effettuare la vendita a posto fisso.

Resta inteso che questi spazi verranno assegnati dopo che gli stessi faranno richiesta e sono in possesso di tutti i requisiti richiesti (Partita IVA, autorizzazioni sanitarie, iscrizione Camera di Commercio, autorizzazione del Comune di provenienza). Abbiamo individuato inoltre degli spazi di sosta (Largo Himera, San Leonardo, San Francesco, Via Mazzini, Via Geraci, Via Tenente Ernesto Forte, Via S.Croce, Traversa Campetto Totò Spallino, Angolo Via Santuzza, Piazza Parrocchia, Salita al Calvario, Via Alessandro, Via S.Nicola, Piazza Giuseppe Di Matteo).

E’ evidente che non mancano gli spazi e tutto ciò permetterà un maggior controllo igienico- sanitario e l’assenza di ambulanti abusivi.

Il Sindaco dichiara che questo provvedimento è a garanzia degli utenti di Castelbuono, in quanto gli stessi sanno che i commercianti sono in regola e sono nelle condizioni di rispettare le norme sanitarie imposte.
Inoltre in termini di concorrenza, sicuramente questo provvedimento non penalizza il libero commercio ma acclara il rispetto delle regole commerciali.
Qualora ci fossero ambulanti interessati in possesso dei requisiti di cui sopra, possono fare richiesta al Comune e tempestivamente saranno autorizzati.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.