Noto, Gran Palio dei Tre Valli di Sicilia: vince Castelbuono. Oltre 700 figuranti tra le vie barocche

[siracusatimes.it] L’ARALDO DELLE GRIDA PEPPE MONTALTO ED IL SINDACO DI NOTO CORRADO BONFANTI, PREMIANO I RESPONSABILI DI CASTELBUONO

News Noto: va al Corteo Storico Principato dei Ventimiglia di Castelbuono, interpretato dall’Associazione culturale Promomadonie di Castelbuono, la quarta edizione del Gran Palio dei Tre Valli di Sicilia organizzato dall’Associazione Corteo Barocco di Noto.

Una festa nella festa, con oltre 700 figuranti a catturare l’attenzione di turisti e non, grazie all’eleganza dei costumi e il portamento di chi li indossava, oltre alle coreografie regalate da gruppi presenti con gli Sbandieratori e i tamburi. Una menzione speciale, inoltre, è stata data al Circolo culturale Ianus di Capizzi, gruppo che per la prima volta si presentava a Noto come tante altre associazioni quali la Bella Epoque di Palermo, l’Agropriolese di Priolo Gargallo, il Marchesato della Cerda, il Comitato Castellina di Piazza Armerina e organizzazioni che hanno sfilato fuori concorso come l’Antica Sartoria del Corteo Storico di San Gregorio, l’Harmonia Suave di Mazara del Vallo e il Corteo storico di San Cono.

Intrattenuti dall’Araldo delle Grida del Corteo Barocco Peppe Montalto, sempre spettacolare nelle sue performance, sul palco in piazza Municipio hanno poi sfilato i vari gruppi, giudicati da una giuria presieduta dall’assessore al Turismo Giusy Solerte e composta da Piero Galadini, esperto in museologia, dal maestro d’arte Elia Li Gioi, dall’organizzatrice teatrale Ave Fontana, dalla giornalista professionista Emanuela Volcan e dalla responsabile della Sartoria dei costumi del Corteo Barocco, Nuccia Boscarino.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.