Nuovi vertici per il distretto turistico “Targa Florio”: Pizzuto presidente e Mario Cicero vice

[RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO] Cambio della guardia al Distretto Turistico della Regione Siciliana “Targa Florio” : il consiglio direttivo riunito a Castelbuono presso l’Eremo di Liccia ha preso atto delle dimissioni dell’Avv. Antonio Marasco per motivi personali e professionali ed ha eletto al vertice il numero uno dell’ente parco Angelo Pizzuto. Alla carica di vice invece e’stato scelto Mario Cicero in rappresentanza del territorio. Il consiglio ha inoltre provveduto a nominare il comitato tecnico scientifico che sara’ presieduto dall’Ing. Giancarlo Teresi, commissario straordinario del’ACI di Palermo, e contera’ sulla presenza del vice sindaco di San Mauro Giovanni Nicolosi, dell’arch. Fabio Lo Sicco, del conservatore del museo di Collesano Giacinto Gargano e del rappresentante di Federalberghi di Cefalu’ Mario Castiglia. “Nel ringraziare l’Avv. Marasco per il lavoro svolto – ha detto il Presidente Pizzuto – l’attivita’ del distretto continua nel segno del territorio che deve costituire il nostro punto di forza. Agli originali quattro comuni soci (Pollina, San Mauro, Castelbuono e Gratteri) si stanno aggiungendo altri comuni come Gangi, Petralia Sottana, Campofelice e Geraci che hanno gia’ deliberato mentre altri come Collesano, Caltavuturo, Termini e Castellana hanno manifestato la volonta’ di aderire. La Targa Florio e’ un patrimonio sportivo, storico e cultuale delle Madonie ed in tal senso il distretto lavorera’, in stretta collaborazione con l’A.C. di Palermo, per valorizzarla in modo che la piu’ grande gara automobilistica della storia del motorismo possa essere legata a progetti di sviluppo e promozione del nostro territorio”. Il consiglio direttivo ha discusso di alcune ipotesi progettuali da presentare per l’imminente scadenza del bando regionale, tra i quali la realizzazione di video totem luminosi informativi nei comuni della Targa, un collegamento tra i musei tematici del territorio e la valorizzazione delle competizioni legate alla Targa Florio come la classica di rally, la Eco Targa e la Targa Storica, fortemente voluta dal commissario dell’ACI Giancarlo Teresi.

(Nella foto la nuova dirigenza del distretto turistico Targa Florio)

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.