Orbita by Ypsigrock a Isnello. Successo e sold out per Kety Fusco

È con grande piacere che Isnello ha ospitato “ORBITA – E tu splendi…”, il nuovo format satellite di Ypsigrock Festival, che renderà itinerante l’esperienza di questo rinomato festival internazionale nei luoghi più suggestivi per cultura, storia e tradizione del territorio del Parco delle Madonie.

L’ originale ed esclusiva performance di Kety Fusco, venerdì sera, ha colorato e fatto vibrare il Parco Astronomico di Isnello.
Un astro nascente “Sotto un cielo di stelle”.
Una nuova proposta musicale in totale sicurezza per dare spazio ad alcune delle più interessanti realtà musicali italiane emergenti nel 2020.

Un segnale di ripartenza e anche un sostegno concreto per gli addetti ai lavori del settore dello spettacolo italiano fortemente indeboliti a causa delle misure di contenimento della pandemia.
Ad Isnello, presso il GAL Hassin – Centro Internazionale per le Scienze Astronomiche, si è svolto il {vol. 2} della rassegna con l’esibizione di Kety Fusco.

L’arpista elettronica, pisana ma di base in Svizzera, col suo album d’esordio DAZED per l’etichetta Sugar, è stata protagonista di un live intenso e ipnotizzante, che ha fuso l’elettronica con la tradizione della musica classica, trascinando gli spettatori in un viaggio caleidoscopico delicato ed emotivo toccando il cuore e la mente.

Il concerto, andato sold out, è stato preceduto da un’attività di ricerca guidata con osservazioni del cielo ad occhio nudo a cura dell’Osservatorio GAL Hassin.
A questa giovane e talentuosa arpista, l’Amministrazione augura una carriera costellata di successi.
Che il Comune di Isnello possa contribuire a portarle fortuna.

Il suo debutto in terra sicula, proprio a partire dal territorio madonita, serva per rilanciare un messaggio di fiducia per una ripartenza che sappia valorizzare i luoghi e portare alla luce le peculiarità meno note.
Questo lo spirito di “Orbita – E tu splendi”, il nuovo format itinerante di Ypsygrock, che l’Amministrazione comunale ha fortemente voluto e che condivide pienamente.

Con l’auspicio che eventi esclusivi del genere possano arricchire e rendere sempre più viva e ampia l’offerta culturale di Isnello, piccolo borgo di pietra “Sotto un cielo di stelle”, diventando un appuntamento fisso e irrinunciabile in grado di impreziosire anche il centro storico.

Ad maiora!
Arrivederci al 2021.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.