Ordinanza per la manutenzione dei terreni prossimi alle strade

Con ordinanza n.29 del 31.03.2010 il Sindaco ordinava ai proprietari o conduttori di terreni frontisti delle sedi stradali, di effettuare una serie di buone pratiche al fine di evitare allagamenti, invasione di detriti e frane.

Considerate le abbondanti piogge, visto che tanti terreni  confinanti con le strade comunali o vicinali sono sprovvisti di un’adeguata e corretta regimentazione delle acque piovane e che tutto ciò provoca danni al sistema idrogealogico del nostro territorio, il Sindaco Ordina ai proprietari di terreno di applicare quanto specificato nella suddetta Ordinanza  di cui si allega copia.