Pallavolo: Altra vittoria della Polisportiva, a farne le spese le Frecce Azzurre di Palermo

La diciassettesima giornata del campionato di Prima Divisione maschile di Pallavolo ha visto protagonista la Polisportiva Castelbuonese, del presidente Fabio Capuana, vittoriosa con un netto 0-3 in trasferta a Palermo contro le Frecce Azzurre. Infatti già dal primo set la squadra di mister Cascio, in veste pure di giocatore, fà vedere di che pasta è fatta nonostante le assenze di alcuni giocatori, prendendo subito il pallino del gioco in mano. Il Mister decide di mandare la seguente formazione in campo: Bonomo G. centrale, P. Scialabba alzatore, V. Città ala, in seconda linea troviamo Mitra R., opposto al centrale, il libero G.Mazzola e P.Gesani. Ottimo lavoro dei 2 centrali che hanno murato alla perfezione ogni tentativo di attacco della squadra avversaria e un’altra grande prestazione è stata offerta dall’ala P.Gesani, che concretizzava ogni palla dell’alzatore P.Scialabba in schiacciate potenti e precise. Il set termina 19-25. Il secondo set inizia sulla falsariga del primo con il mister Cascio che ha mischiato un po le carte facendo rifiatare per qualche punto gli elementi che hanno giocato di più, ma avendo la partita sempre in mano. Si registra la buona prova dell’ ala Città, particolarmente
ispirato in questa giornata e autore di ben 3 punti, record per lui. Verso la fine del set, la compagine di Cascio subisce un calo di tensione con conseguente ritorno della squadra avversaria che ha fatto scattare qualche campanello di allarme, ma alla fine con orgoglio la Polisportiva porta a casa il set vincendo 23-25. Nel terzo set la squadra passeggia tranquillamente su quella avversaria, tanto che il mister decide di far entrare Ficarra F., autore di 2 punti uno a muro e l’altro con una splendida veloce che ha visto protagonista Scialabba e lo stesso Ficarra. A partita ormai in pugno, sul 11-20 il mister Cascio fà il suo esordio in campionato, prendendo il posto di Vigneri M. E infine altro esordio, dopo sei mesi d’infortunio, è quello di Botta G. che, accolto dal calore dei propri compagni, prende il posto di Gesani P., sul 12-24. Il set termine col risultato di 17-25.
Dopo questa vittoria la classifica registra il quinto posto solitario della Polisportiva Castelbuonese con 21 punti figli di 7 vittorie e 7 sconfitte e con 28 set vinti e 26 persi. Quella conquistata è stata una vittoria importantissima, la seconda consecutiva per 3-0, che permette di preparare col morale alle stelle la tanto attesa partita interna contro l’ A.S.D. Rosario Porpora di Cefalù.

Giuseppe Botta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.