Parco. Arriva il cartellino verde: siamo Geopark UNESCO

Petralia Sottana – Con l’arrivo del certificato di rivalidazione (così detto “cartellino verde”) il Parco delle Madonie viene riconfermato Geopark UNESCO. A seguito dell’annuncio del riconoscimento di rivalidazione avvenuto lo scorso autunno in Spagna, in occasione del meeting della EGN (European Geopark Network), in è arrivato in sede il certificato che porta la firma del Direttore Generale dell’Unesco, che rinnova il “Madonie Geopark” fino alla data del 31 Dicembre 2023.

Il Presidente, Dott. For. Angelo Merlino, “ringrazia tutto lo staff del Parco che ha lavorato per il raggiungimento di questo obbiettivo, in particolare i referenti del Geopark per il Parco delle Madonie, Dott. Peppucio Bonomo, Dirigente dell’U.O.B. 3 e la dott. Santina La Spada. Il riconoscimento del cartellino verde però, non dovrà farci cullare sugli allori, bensì bisognerà metter in campo fin da subito ulteriori strategie di sviluppo e miglioramento della rete Geopark del Parco delle Madonie”.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.