Pari spettacolo tra la Castelbuonese e gli Allievi del Palermo

(MADONIELIVE.COM- Rosario Cusimano) Si è concluso con un emozionante 2-2 l?incontro amichevole del ?Luigi Failla? tra la Castelbuonese, neopromossa in Prima Categoria, e la formazione degli Allievi regionali del Palermo, allenata da Giovanni Tedesco, ex calciatore di Reggina, Fiorentina, Foggia, Salernitana, Perugia, Genoa e Palermo.

La gara, preceduta da un doveroso minuto di silenzio in onore delle vittime del sisma in Emilia, ha visto sin subito le due compagini affrontarsi su buoni ritmi nonostante il caldo con i padroni di casa in grado di sbloccare il risultato già al 7?. Pennellata su calcio piazzato di S. Cicero e incornata vincente di Capitan F.Città: 1-0. Passano appena 8 minuti e i giovani rosanero pareggiano le ostilità con una fortunosa conclusione dalla sinistra che in origine voleva essere un cross al centro: 1-1. Alla mezzora grande chance di portarsi in vantaggio per il Palermo con un colpo di testa ravvicinato su cui si oppone in angolo Gentile con un plastico colpo di reni. La ripresa si caratterizza per una vera e propria girandola di sostituzioni. La stanchezza comincia a farsi sentire e i ritmi iniziano inesorabilmente a calare. Al minuto 25? i padroni di casa a riescono però a riportarsi in vantaggio con il nuovo entrato A.Città bravo ad approfittare di un disimpegno ?fantozziano? dell?estremo difensore ospite. I rosanero non ci stanno a perdere e riacciuffano il pari proprio al novantesimo con un magnifico calcio di punizione dal limite che va a togliere le ragnatele dall?incrocio dei pali e fissa il punteggio sul definitivo 2-2. Da segnalare la prova maiuscola di S.Cicero, di gran lunga il migliore in campo, e non solo per quanto concerne i padroni di casa. Il giovane trequartista castelbuonese ha offerto sprazzi di grande calcio e potrebbe davvero essere il valore aggiunto di una squadra che si propone a svolgere un ruolo da protagonista anche in Prima Categoria.

Rosario Cusimano