Partirà ad Aprile “Comunità del Cibo buono e autentico”, progetto ideato dall’Associazione BAI

[borghiautenticiditalia.it] Il progetto Comunità del Cibo buono e autentico si prefigge l’obiettivo di fare conoscere al pubblico l’enogastronomia dei nostri borghi e di quelli ad essi limitrofi dando il giusto riconoscimento alle comunità dei borghi impegnate a preservare e conservare la biodiversità agroalimentare e degli ecosistemi, promuovendo produzioni e ricette locali rispettose degli equilibri naturali.
Sono 90 i borghi che da aprile sino alla fine di settembre 2018 realizzeranno specifiche iniziative di valorizzazione e proposta dei prodotti, delle ricette, della cultura produttiva locale disvelata attraverso vacanze enogastronomiche, racconti di cibo buono e autentico, vitigni e vini autoctoni mappati e premiati durante la Festa Nazionale dei Borghi Autentici d’Italia (fine giugno), convegni, manifestazioni culturali e show cooking che culmineranno il 30 settembre nella Giornata Nazionale dei Borghi Autentici.
Vediamo nel dettaglio le attività e quali sono i borghi partecipanti:

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.