PD: Mario Cicero capolista a sostegno della candidatura Mattarella

mario_bersani[LIBERONEWS] Palermo, 14 ott. – (Adnkronos) – Esponenti della societa’ civile, rappresentanti del mondo della scuola, dell’universita’ e delle professioni, ma anche dirigenti di partito ed amministratori locali, giovani e donne. Ecco le caratteristiche dei candidati inseriti nelle due liste presentate nei collegi siciliani a sostegno della candidatura di Bernardo Mattarella alla segreteria regionale del partito, denominate ‘Con Bersani Mattarella 09’ e ‘Siciliani con Bersani e Mattarella’, nonche’ della lista ‘Con Bersani09′, a sostegno di Pierluigi Bersani per la segreteria nazionale.
”Il nostro obiettivo – spiega Mattarella – e’ quello di proporre a iscritti e simpatizzanti di votare alle primarie del 25 ottobre per costruire un partito che sappia esprimere un’alternativa limpida e credibile in una regione come la Sicilia dove un governo di centrodestra in profonda crisi ha ridotto l’Isola alla paralisi”. Tra i candidati inseriti in lista nella citta’ di Palermo ci sono: Italo Tripi, ex segreteraio regionale della Cgil, Rosalba Bellomare, nota esponente dell’associazionismo cittadino, il professore universitario Renato Palazzo, gia’ assessore comunale e deputato regionale, la professoressa Mila Spicola, il consigliere comunale Salvatore Orlando.
In provincia sono capolista: la dirigente scolastica di Bagheria Vittoria Casa, il sindaco di Castelbuono, Mario Cicero, e Michele Chimenti, coordinatore del circolo di Partinico. Nella stessa lista figurano anche l’ex assessore al comune di Termini Imerese, Caterina Mastrosimone, l’ex presidente dell’Inps, Salvatore Tripi, l’assessore di Altofonte, Giovanni Pileri e l’ex sindaco di Cinisi, Salvo Mangiapane. Negli altri collegi dell’Isola anche il professore universitario Marco Trapanese e l’editore ed ex parlamentare Ottavio Navarra. La lista a sostegno del segretario nazionale, denominata ‘Con Bersani 09′, infine, e’ guidata a Palermo da Bartolo Fazio (provincia), Giuseppe Lauricella (sud) e Franco Piro (nord).