Per il Partito Democratico

In un momento di disaffezione nei confronti della politica è necessario riaffermare il principio che la politica può essere uno strumento nobile per costruire una società migliore, una società di eguali e senza discriminazioni, per combattere la precarietà, la povertà, l?ingiustizia. Dimostrare che la politica può essere il motore dello sviluppo, lo strumento di riscatto dei più poveri, la spinta verso il futuro per i giovani, la sicurezza per tutte le persone più vulnerabili.

Tutti possono fare politica. La politica non si fa per delega. La politica è rappresentanza, democrazia, ma soprattutto partecipazione. Per questo partecipare alle primarie del Partito Democratico: perché è l?occasione per farci sentire, per far pesare la nostra presenza, perché le politiche economiche, sanitarie, di welfare siano declinate al plurale e perchè si crei un Partito Nuovo e non un Nuovo Partito. Ad essere sinceri, e non c?è nulla da nascondere, tutto il processo che ha portato alla formazione delle liste non sembra il viatico ad un Partito Nuovo ma semplicemente la creazione di un Nuovo Partito con i vecchi vizi; la partecipazione può essere il meccanismo per scardinare tutto ciò che è predefinito e liberare nuove energie per creare VERAMENTE un Partito Nuovo.

Nel colleggio Madonie-Cefalù abbiamo la possibilità di eleggere 4 rappresentati all?Assemblea Nazionale e 9 all?Assemblea Regionale.
Per l?Assemblea Nazionale si potra sciegliere di votare per eleggere Segretario Nazionale fra la Bindi, Letta e Walter Veltroni appoggiati da 4 liste; nello specifico Walter Veltroni è appoggiato dalla Lista ?Democratici con Veltroni? la cui capolista è Maria Falcone e la Lista ?con Veltroni, ambiente, innovazione e lavoro? capeggiata da Gandolfo Librizzi.
Per l?Assemblea Regionale si scieglierà fra Genovese (riferimento Veltroni) e Messana (riferimento Letta). Per Genovese 2 liste in appoggio: nella Lista ?Democratici con Genovese? è capolista il senatore Fazio ed al 5° posto c?è la presenza di Ennzo Sferruzza mentre nella lista ?con Genovese ambiente, innovazione e lavoro? è capolista Adriana Scancarello ed al 6° posto c?è Chiara Alessandro.
L?augurio è che tutti e tre i castelbuonesi in lista, iscritti al Partito Democratico di Castelbuono, possano essere eletti per rappresentarCi all?Assemblea Regionale; mi corre l?obbligo di esprimere solidarietà politica ed umana al Segretario del PD di Castelbuono Lia Romè, UNICA disponibilità espressa dalla segreteria del PD di Castelbuono per far parte delle Liste di riferimeto dei partiti DS e Margherita in appoggio a Veltroni e/o Genovese; disponibilità che per meccanismi che vanno oltre il ponte della fiumara, da biasimare, non è stata presa in considerazione.

Si potrà votare domenica 14 ottobre dalle 7,00 alle 22,00 presso il seggio elettorale che sarà messo a disposizione di tutti gli iscritti e simpatizzanti; possono votare gli immigrati e tutti coloro hanno compiuto i 16 anni di età con un contributo di 1 euro. Non si esprimeranno preferenza visto che il sistema di voto prevede un sistema di ripartizione proporzionale a liste bloccate. Da quì al 14 ottobre ci saranno delle iniziative del PD per mettere a conoscenza i castelbuonesi di questo processo politico e per rendere massiccia la partecipazione al voto.

Buon Partito Democratico a Tutti.