Per Magda Culotta strada aperta verso la Camera

[LAVOCEWEB] Dopo il successo delle primarie la strada di Magda Culotta verso il Parlamento è tutta in discesa. Il nome del giovane sindaco di Pollina è al secondo posto della lista del Pd alla Camera. Prima di lei c?è solo Pier Luigi Bersani, capolista nella Sicilia occidentale. E dietro tutti gli altri tra i quali si ritrovano nomi di gran peso come Angelo Capodicasa e Davide Faraone. E questo vuol dire elezione certa. Questa comunque la composizione completa della lista: Pier Luigi Bersani, Magda Culotta, Angelo Capodicasa, Luigi Taranto, Marco Causi, Davide Faraone, Daniela Cardinale, Teresa Piccione, Angelo Ribaudo, Tonino Moscatt, Maria Jacono, Dario Safina, Rosalia Stadarelli, Daniele Camilleri, Francesca Corpora, Marina Militello, Bernardo Mattarella, Davide Cammarata, Angela Maria Galvano, Rosa Faragi, Annamaria Angileri.
La gioia di Magda Culotta corre nel web. Nel suo profilo Facebook ha postato una sua dichiarazione: ?Ero sicura, in cuor mio, che dopo lo straordinario successo di tutto il popolo delle primarie, il Pd nazionale non avrebbe stravolto questa prova di democrazia dal basso. Ho provato brividi, lungo tutto il corpo, quando poco fa mi hanno comunicato che sarò candidata in lista nella circoscrizione Sicilia occidentale subito dopo il segretario del partito, Pier Luigi Bersani. Solo ora sto realizzando che potrò rappresentare con orgoglio la mia terra e i miei conterranei in Parlamento?.
?Sono in più molto soddisfatta ? aggiunge – per l?accordo raggiunto con la direzione nazionale per l?inserimento nelle liste siciliane di Corrado Mineo come capolista al Senato e di Flavia Nardella come capolista alla circoscrizione Camera orientale. Ancora una volta il Partito democratico ha saputo essere, realisticamente, un partito che sa guardare alle esigenze territoriali valorizzandole nell?interesse nazionale?.
09.01.2013

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.