Personale precario al Comune. L’Amministrazione approva il tempo indeterminato

Con D.G.M. N°46 del 03.04.2019 l’Amministrazione Comunale ha approvato i procedimenti per la stabilizzazione del  personale precario (108 unità) in servizio presso il Comune di Castelbuono, mediante trasformazione del rapporto di lavoro da tempo determinato a tempo indeterminato.

Con questa delibera si sono approvate i criteri che mettono in atto le procedure affinchè i lavoratori precari del nostro Comune possano presentare domanda di ammissione. Il Sindaco dichiara che questo provvedimento sana un colpevole ritardo della politica regionale che ha tenuto per 29 anni in sospeso il futuro di un bel numero di cittadini siciliani. Il Sindaco ringrazia i lavoratori per l’impegno profuso in questi anni, malgrado lo stato di precarietà che hanno vissuto. Si auspica che tutti acquisiscano la consapevolezza che questa stabilizzazione definitiva possa servire ad ottimizzare sempre di più i servizi alla nostra comunità, che con le professionalità acquisite e con la volontà di accrescere sempre di più il bagaglio culturale e professionale di ognuno, si possano raggiungere obbiettivi che mettano il nostro Ente Pubblico al passo con le sfide che giornalmente il mondo globalizzato ci pone.  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.