Poker Ypsi! Quattro vittorie per la Castelbuonese

[Riceviamo e pubblichiamo] Quattro vittorie su altrettante gare per la Castelbuonese questa settimana, una grande soddisfazione per tutte le atlete e gli atleti, gli allenatori e i dirigenti.
Inizia sabato la seconda divisione femminile che in casa a Finale affronta la fortissima Kepha, in un match da sempre molto sentito da entrambe le società; è stata una bellissima partita, giocata molto bene e con grande intensità da ambedue le formazioni ma che ha visto la vittoria dell’Ypsi per 3 a 0, 25-18, 25-15 e 25-22. Solita grande partita del capitano Gugliuzza in una gara per lei molto particolare contro la sua ex squadra; prestazione super del libero Cascio e del nuovo acquisto Castrovinci nel ruolo di Ala.
Una vittoria che porta le Ypsine al secondo posto in classifica prima della pausa di Pasqua.
Domenica mattina, sempre a Finale, ottiene una grande vittoria anche la terza divisione contro il Ficarazzi, in un match molto difficile, lungo e sopratutto combattuto. La Castelbuonese, infatti, si porta avanti di due set ma poi subisce la rimonta delle ospiti, ma riesce a vincere al tie break decisivo, questi i parziali: 25-17, 25-18, 23-25, 21-25, 15-11.
Ottima prova di Scialabba, Castiglia e del capitano Mitra che portano l’Ypsi al secondo posto in classifica, seppur con una partita in più.
Domenica pomeriggio tocca alla prima divisione maschile, la Castiglia bibite, affrontare, sempre a Finale, il fanalino di coda Marineo e la partita và secondo le previsioni con i ragazzi di Castelbuono che riescono a portare a casa la gara senza patemi, 3 a 0, 25-15, 25-17, 25-17. Bella partita di Cicero, Mazzola e Rizzello; classifica che vede il Castelbuono al terzo posto.
Ieri infine toccava all’under 16 affrontare l’insidiosa trasferta di Trabia, una partita decisiva per la vittoria del girone rosa provinciale e le Ypsine non hanno deluso le aspettative imponendosi 3 a 1, 27-25, 25-15 22-25, 25-22. Partita bellissima nella consueta bolgia della palestra di Trabia, dove le ragazze di Castelbuono hanno vinto di carattere dimostrando il valore di un gruppo fortissimo e compatto. La classifica sorride all’Ypsi che rafforza il primato.
Solito spettacolo sportivo a cui il nostro paese deve rinunciare non avendo una palestra omologata per le gare, ma ormai Finale è diventata una vera e propria seconda casa, una roccaforte con una bellissima tifoseria e tanti appassionati che vengono ad assistere alle gare della castelbuonese.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.