Pollina aderisce all’Unione dei Comuni “Madonie”

[Riceviamo e pubblichiamo] Pollina aderirà all’Unione dei Comuni “Madonie”. E’ l’esito del consiglio comunale di questa mattina che, con 8 voti a favore e una astensione, ha approvato lo statuto per ‘l’adesione all’Unione. Per la Strategia delle Aree Interne infatti è necessario “riorganizzare l’assetto amministrativo e di governance del territorio – si legge nel documento della SNAI – attraverso la costituzione di una nuova Unione dei Comuni dell’Area Interna madonita”. “Un passo fondamentale – ha commentato il sindaco Magda Culotta al termine della seduta – che ci avvicina sempre di più alla Strategia delle Aree Interne, di cui il nostro territorio è area prototipale”. Durante il consiglio comunale inoltre, per concretizzare l’adesione è stato votato il recesso dall’Unione dei Comuni Valdemone, di cui il comune di Pollina faceva parte assieme al comune di San Mauro Castelverde. “Un atto dovuto – conclude il sindaco Culotta – per avviare le normali procedure di inclusione del nostro Comune all’Unione madonita”.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.