“Prima vera festa della terra”. A Zabbra si festeggia la stagione con fantasie di verdure e cous cous

Sabato 23 marzo l’agriturismo biologico la Manna di Zabbra di Valerio Onorato, in collaborazione con lo chef “The king of cous cous” Mimmo Castiglia – premiato al Cous Cous festival – festeggia la riapertura in occasione dell’inizio della primavera con una serata all’insegna del cous cous, del finger food e di fantasiose varianti di ortaggi e verdure della nostra terra. Il titolo della serata, arricchita anche da intrattenimenti artistici,  è “Prima vera festa della terra“.

Oltre ai cous cous alle verdure e alle carni, il menù a cura dello chef Paolo Catalano prevede:

  • Nostri formaggi e marmellate da non credere
  • Carosello di patè insospettabili
  • Carpaccio di zucca con semi di cipolla
  • Insalata di finocchietto al limone
  • Giri, borragine, qualazzi (e altre) saltate in padella
  • Arancinetti alle verdure
  • Polpettine e patate in agrodolce
  • Cipolette al forno
  • Cous cous per vegetariani e onnivori (a cura dello chef ?The king of cous cous? Mimmo Castiglia premiato al Cous cous festival di San Vito lo Capo)
  • Dessert

Il tutto al costo di ? 25 a persona, bevande incluse.

E’ gradita la prenotazione ai contatti dell’agriturismo:


Agriturismo ?La Manna di Zabbra?
C/da Zabbra, 90010 Pollina
tel. 0921 910083 – cel. +39 339 6328555
info@lamannadizabbra.com
www.lamannadizabbra.com