Primarie. Il commento del segretario del PD Michele Di Donato

Queste primarie, al di là dell?esito che hanno avuto, ci dicono che il PD prima ancora che formazione politica, debba essere un laboratorio di idee che ritrova il proprio cuore nel momento del dialogo, del confronto e quindi dell?elaborazione di progetti che nascono dal contributo di tutti coloro che vogliono impegnarsi al servizio della nostra comunità.
Queste primarie ci hanno insegnato anche ad abbandonare la via dell?indiscutibilità delle nostre opinioni per percorrere la strada dell?ascolto, sicuri di poter contare sulle esperienze e le ricchezze di chi vorrà aiutarci in questo faticoso ma entusiasmante cammino.
Queste primarie ci hanno regalato il vento della curiosità, della voglia di metterci al servizio, di migliorare e di migliorarci che soffia forte sulle nostre vele. La nostra nave è grande e spaziosa. C?è posto per tutti coloro che vorranno percorrere un po? di strada insieme a noi.
Ancora un GRAZIE a tutti gli elettori che hanno partecipato alle elezioni primarie nei due turni del 25 novembre e del 2 dicembre.
Un grande ABBRACCIO di gratitudine va a tutti coloro che, ancora una volta, hanno lavorato e si sono spesi affinchè tutto fosse organizzato alla perfezione. Voglio sottolineare il contributo determinante ed il ruolo dei giovani che hanno partecipato alla consultazione con la serena consapevolezza di chi vuole essere una voce presente e protagonista in tempi così difficili. Questa presenza è un altro grande regalo che queste primarie ci hanno fatto.

Michele Di Donato
Segretario PD Castelbuono

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.