Principe Filippo contro Cicero. “Asini di Castelbuono sfruttati”

[LAVOCEWEB] Filippo di Edimburgo compie 90 anni e conferma la sua fama di gaffeur. Ma certo nessuno immaginava che questa volta l’attenzione del principe di Galles si sarebbe soffermata sulle nostre Madonie e sull’uso degli asini per la raccolta differenziata che da anni rende famoso Castelbuono e il suo sindaco Mario Cicero per essere a capo di un eco-comune. Non la pensa così, evidentemente, Filippo che dimentica di essere presidente onorario del Wwf e se la prende proprio con gli ambientalisti. A suo dire, infatti, il Wwf rimprovera a lui di essere un cacciatore e dimentica le preoccupazioni di chi vorrebbe tutelare i “poveri” animali madoniti dallo sfruttamento ma non trova conforto nelle associazioni. Che dire? Non ci si aspettava tanta nobile attenzione. Certo a Mario Cicero va sempre il merito di saper far parlare di sé. A tutti i livelli.
10.06.2011

1 commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.