Pro Loco. Castelbuono apprezzata dai 150 tour Operator

Grande soddisfazione è stata espressa dai 150 Agenti di viaggio dell’Italia meridionale e della Sicilia partecipanti all’educational tour di ieri, 2 novembre, coordinati dal tour Operator “Isola Azzurra” con sede a Capaci.

Assistiti con competenza e professionalità dalla squadra di accoglienza turistica della Pro Loco composta da Elisabeth Barreca, Annalisa Raimondo, Angelo Cucco, Alberto Abbate, Carla Bonomo, Arianna D’Anna, gli ospiti hanno visitato, anche se velocemente, il Castello, la Matrice Vecchia con la cripta, la Madrice Nuova, Il Museo Francesco Mina’ Palumbo, il Museo del Giro podistico. Un caloroso applauso è stato tributato ai componenti della squadra dai presenti in sala. Il  benvenuto a Castelbuono è stato dato dal Presidente della Pro Loco che ha invitato i presenti a ritornare, magari a gruppetti, offrendo loro un educational tour di almeno 2 giorni in modo da poter scoprire, con calma, quanto può offrire Castelbuono in campo storico artistico, culturale, naturalistico, enogastronomico.

Detta proposta ha destato molto interesse, sono stati annunciati prossimi arrivi, alcuni dei quali provenienti dalla Campania. Comunque, col tempo, si avrà contezza se questa promozione,  prossimamente ripetuta, darà i frutti sperati. È stato rappresentato agli agenti di viaggio che ove volessero organizzare dei gruppi per far visitare loro Castelbuono possono sicuramente contare sul nostro gruppo di accoglienza del quale fanno parte soci a conoscenza delle lingue inglese, francese, tedesco spagnolo, arabo, polacco, croato. In sostituzione del Sindaco, assente sicuramente per impegni istituzionali, ha dato il benvenuto dell’amministrazione l’assessore Guarcello al quale è stata consegnata una targa ricordo. Il benvenuto al Museo è stato dato, invece, dal direttore Toscano. Ad ogni partecipante è stata regalata una sacca, preparata, su  disegno della Pro Loco, dalla Ditta di Lucia Guarcello contenentente materiale promo pubblicitario, riferimenti di aziende locali che si sono spontaneamente proposte, confezioni di prodotti Forti, Tumminello, Fiasconaro. Dulcis in fundo degustazione canonica in piazza Margherita presso la pasticceria Fiasconaro.

Al termine della degustazione tutti hanno voluto fare un giro, senza assistenza su loro esplicita richiesta, per visitare negozi, ristoranti, bar ed altro. Evidente che abbiano voluto farsi una legittima ed autonoma convinzione delle attività che Castelbuono offre con i loro occhi di operatori del turismo.
E’ stato loro comunicato che una esauriente offerta turistica e gastronomica poteva essere consultata anche attraverso il sito ufficiale della Pro Loco www.prolococastelbuono.it ove sono state caricate tutte le attività gtastronomiche di Castelbuono. A loro, nel recente passato, era stato rivolto l’invito ad implementare con le loro foto e notizzie detto sito.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.