Pro Loco Castelbuono: il 28 agosto passeggiata al santuario di Madonna dell’Alto

La Pro Loco di Castelbuono ha assunto l’impegno finalizzato alla programmazione di attività che portino le persone a vivere il territorio con  serenità e consapevolezza, a confrontarsi con le  proprie capacità ed i propri limiti, ad accettarsi per quello che sono.

Si è convinti che la realizzazione di eventi aggregativi  possa favorire processi di benessere psico fisico e possa concorrere al ripristino di coerenti comportamenti relazionali fortemente compromessi da un interminabile periodo di lockdown a seguito della pandemia da covid19 che continuiamo a subire. 

La “camminata” proposta per il Santuario di Madonna dell’Alto da Mario Sottile, la prima di una serie, sarà effettuata nel pieno rispetto delle attuali disposizioni anticovid19.

Essa avrà anche lo scopo di portare solidarietà alle comunità di Petralia Soprana e Sottana oltre a quelle delle alte Madonie i cui territori sono stati totalmente distrutti da squadre di criminali incendiari con motivazioni che sfuggono. 

Sarà anche questo un momento di consapevolezza dell’importanza del nostro territorio, principale valore rimasto alle nostre rispettive comunità. 

L’organizzazione tecnica è  curata dal prof. Mario Sottile, esperto conoscitore delle Madonie. 

Caratteristiche principali  del percorso

– Altitudine mt. 1.819

– Assicurazione a carico Pro Loco

– Km 5, con passo regolare 90 minuti, lentamente 120 minuti. È suggerito un blando allenamento.

– Scarpe comode, preferibilmente da trekking 

– Abbigliamento c. d.  a cipolla

– Acqua, acqua almeno 2 lt. 

– Santa messa ore 11,30

– Degustazione prodotti tipici all’aperto 

– Ritorno in serata

Info:
Mario Sottile 328 4498602
Nicola Cusimano 368 7836603