Pro Loco. Obiettivo da raggiungere: far nascere nei ragazzi l’amore e il rispetto per il nostro territorio!

[Riceviamo e pubblichiamo]Continua la conoscenza delle risorse storico-artistiche esistenti sul territorio delle scuole di Castelbuono con la collaborazione della Pro Loco.

Anche per il corrente anno scolastico tutte le classi quarta e quinta delle scuole primarie, accompagnate dalle rispettive insegnanti (Li Bianchi, Prestianni, Panzica, Audino, Ferrara, Lapunzina, Vaccaro), sono state e saranno assistite dai soci volontari dell’Associazione (Manuela Cicero, Annalisa Raimondo, Rossella Ippolito e Giuseppe Carrozza) durante le loro visite ai più importanti siti storico-monumentali del nostro paese.

Mettendo a frutto le loro competenze in materia i volontari fanno conoscere ed apprezzare un itinerario comprendente il Castello con l’annessa Cappella Palatina e le sezioni del Museo Civico, la Torre dell’Orologio con il suo meccanismo del 1885, la Matrice Vecchia, la Matrice Nuova, la Chiesa dell’Itria, il Museo Naturalistico Francesco Minà Palumbo.
Attraverso la fruizione del territorio e dei suoi elementi costitutivi, i ragazzi vengono messi in contatto, visivamente ed emotivamente, con il passato e con il presente il tutto in una concezione di “Museo all’aperto”
Un doveroso ringraziamento nei confronti delle strutture museali e delle autorità comunali che garantiscono gratuitamente l’accesso degli studenti e dei loro accompagnatori.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.