Procedura negoziata per fornitura di “prodotti alimentari e generi vari” occorrenti per il servizio di refezione scolastica

OGGETTO: Procedura negoziata per fornitura di “PRODOTTI ALIMENTARI E GENERI VARI” occorrenti per il servizio di refezione scolastica per la Scuola dell’Infanzia, Primaria e Secondaria di I° grado per il periodo ottobre 2015/ giugno 2016- (mensa S. Leonardo ~ mensa S. Lucia)

Le Ditte interessate dovranno presentare istanza di partecipazione utilizzando l’apposito modello in allegato, in busta chiusa controfirmata sui lembi e con all’esterno la scritta : “FORNITURE PRODOTTI ALIMENTARI E GENERI VARI” occorrenti per il servizio di refezione scolastica per la Scuola dell’Infanzia, Primaria e Secondaria di I° grado per l’anno scolastico (mensa S. Leonardo ~ mensa S. Lucia) .

Le buste dovranno pervenire entro le ore 12,00 del giorno 02/10/2015, a mezzo servizio postale ovvero mediante consegna a mano direttamnte all’ufficio protocollo del Comune di Castelbuono, utilizzando l’apposito modello in allegato. Per i plici recapitati per posta, si specifica che non farà fede il timbro postale accettante e che, ai fini del rispetto del termine sopra indicato, non si terrà conto della data di loro spedizione ma dell’effettiva ricezione, pertanto saranno esclusi dalla procedura.

Le Ditte dovranno indicare nell’istanza le tipologie di prodotti per i quali si vuole concorrere (barrando le voci interessate). L’offerta di ribasso, dovrà essere formulata per ciascuna singola fornitura utilizzando il relativo computo quantitativo allegato alla presente e numerato come di seguito:

n. 1 PRODOTTI VEGETALI FRESCHI (ORTAGGI)

n. 2 PRODOTTI VEGETALI FRESCHI (FRUTTA)

n. 3 UOVA

n. 4 OLIO DI OLIVA

n. 5 PASSATA DI POMODORO

n. 6 GENERI ALIMENTARI

n. 7 GENERI VARI

n. 8 PRODOTTI SURGELATI

n. 9 CARNE MACELLATA FRESCA

n.10 PANE E FARINACEI

n.11 PESCE FRESCO

n.12 PASTA DI SEMOLA

n.13 PRODOTTI CASEARI

n.14 VETTOVAGLIE

La mancanza di sottoscrizione dell’istanza, della fotocopia del documento di identità ed anche di uno solo dei documenti richiesti, comporterà la non ammissione dell’istanza.

Fermo restando le sanzioni penali previste dall’art. 76 del D.P.R. Del 28/12/2000, n. 445, qualora da controlli emerga la non veridicità delle dichiarazione rese, ai sensi dell’art. 75 dello stesso D.P.R. N 445/2000, la ditta decade dai benefici eventualmente conseguenti al provvedimento emanato sulla base della dichiarazione non veritiera, salvo la comunicazione agli organi competenti.

Si precisa che tali quantità potranno variare in plus o minus in rapporto al numero reale degli scolari fruitori. L’ufficio, senza nulla a pretendere dalla ditta concorrente, potrà non procedere all’aggiudicazione qualora si evidenzi che l’offerta non risulti commisurata alle quantità richieste nè conforme al prezzo di mercato. In caso di aggiudicazione si precisa che le forniture dovranno pervenire, nel rispetto delle norme igienico- sanitarie, entro le ore 8,15 presso le mense scolastiche di S. Leonardo e S. Lucia .

L’offerta presentata non può essere ritirata né modificata o sostituita con altra. In caso di offerte uguali valide, l’aggiudicazione avverrà mediante sorteggio tra coloro che hanno presentato uguale offerta, ai sensi dell’art. 77 R.D. 827/24. La Ditta aggiudicataria, ai sensi dell’art. 3 L. 136/10 dovrà trasmettere il conto corrente dedicato su cui operare il bonifico.

In attesa di approvazione del Bilancio 2015, tenendo conto delle risorse finanziarie disponibili, si procederà con l’affidamento per la fornitura dei generi per il periodo Ottobre/Dicembre 2015 a cui seguirà successiva determina di proroga, agli stessi patti e condizioni, per il rimanente periodo dell’anno scolastico 2015/2016 .

L’Amministrazione si riserva la facoltà insindacabile di non dare luogo alla gara, senza che i concorrenti possano accampare alcuna pretesa al riguardo.

SI ALLEGANO:

fac-simile istanza di partecipazione

COMPUTI QUANTITATIVI 2015-16

 

(I modelli sono scaricabili dal sito Internet del Comune di Castelbuono: www.comune.castelbuono.pa.it ) sez: servizi sociali e pubblica istruzione.

Privacy: ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs. 196/2003, i dati forniti dai concorrenti sono raccolti e trattati esclusivamente per lo svolgimento della procedura di accreditamento.

Per eventuali informazioni rivolgersi all’Ufficio Pubblica Istruzione tel. 0921/671013

email: segretariatosociale@comune.castelbuono.pa.it

Il Resp.le IV Settore

F.to Dr. Vincenzo Schillaci

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.