Progetto “La Solidarietà si diffonde più velocemente!”. Servizi di consegna a domicilio

Con i Decreti del Presidente del Consiglio dei Ministri del 8, 9 e 11 marzo 2020, relativi all’attuazione delle misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19″, sono state disposte limitazioni importanti sia all’erogazione di servizi che alla mobilità delle persone.
Per esser vicina alle fasce di popolazione più fragili e contribuire anche ad evitare l’affollamento nei negozi che vendono generi di prima necessità (supermercati, fruttivendoli, macellerie, gastronomie, panifici, farmacie, etc), è intendimento dell’Amministrazione Comunale promuovere forme di spesa agile attraverso servizi di consegna a domicilio.
È un modo semplice e pratico soprattutto per aiutare chi è impossibilitato ad uscire da casa o chi è sottoposto a limitazioni.
Qui di seguito il documento completo con le indicazioni per fare richiesta del servizio.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.