Retromarcia del Giudice Sportivo sulla vicenda Castelbuono: rinviati gli spareggi play-out in Eccellenza “A”. Domenica non si scende in campo

[magaze.it] E’ diventato un vero e proprio “caso” da studiare fino in fondo quanto accaduto domenica 23 Aprile scorso durante il match fra il Marsala e il Castelbuono, vinto 2-1 dai lilibetani e valido per la 29° giornata d’Eccellenza girone A. La formazione marsalese sarebbe accusata di aver schierato in campo un quindicenne senza la dovuta autorizzazione. I palermitani madoniti, nei giorni scorsi, avevano formulato un ricorso alla Lega Sicula che era stato puntualmente respinto. Ma la “telenovela” non si ferma qui.

Adesso il Giudice Sportivo Territoriale, che aveva ritenuto inammissibile il famoso ricorso del Castelbuono, compie un passo indietro perchè – si legge nel comunicato – vorrebbe riesaminare attentamente gli atti prima di emettere la decisione definitiva. Pertanto è stato deciso che le gare dei play-out in Eccellenza girone A non si disputeranno più domenica 7 Maggio alle ore 16:30, ma sono state ufficialmente rinviate a data da destinarsi. Una vittoria a tavolino da parte del Castelbuono stravolgerebbe di fatto la griglia degli spareggi salvezza. Al momento si sfiderebbero Pro Favara-Atletico Campofranco e Mussomeli-Castelbuono. Se il ricorso dei palermitani venisse effettivamente accolto come sperano nell’ambiente, ecco che la loro salvezza diretta arriverebbe automaticamente e al suo posto la Nissa sarebbe costretta ad affrontare i play-out (contro l’Atletico Campofranco), mentre il Mussomeli si giocherebbe tutto a Favara. Scenari completamente capovolti.

Riportiamo, di seguito, il comunicato stampa ufficiale n. 405: “Considerato che la Società Polisportiva Castelbuono ha presentato ricorso per la gara Sport Club Marsala 1912/Polisportiva Castelbuono del 23 aprile 2017 e con Comunicato Ufficiale n. 395 del 26 aprile 2017 il Giudice Sportivo ha rigettato tale ricorso dichiarandolo inammissibile; Considerato che la Polisportiva Castelbuono ha proposto ricorso alla Corte Sportiva d’Appello e che la stessa, con Comunicato Ufficiale n. 402 del 2 maggio 2017, ha rimesso gli atti a Giudice Sportivo Territoriale per un nuovo esame; Tenuto conto che bisogna attendere la pubblicazione della decisione del Giudice Sportivo, e che la Polisportiva Castelbuono potrebbe proporre ricorso avverso tale decisione; le gare di Play Out vengono rinviate”. Nei prossimi giorni avremo maggiori chiarezze e potremo conoscere la sentenza del Giudice Sportivo. Mussomeli e Atletico Campofranco, in attesa di “accogliere” il verdetto, incrociano le dita.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.