“Revisione del sistema delle misure di prevenzione antimafia”. I Radicali invitano Lena ad intervenire al convegno

Sabato 5 maggio, a partire dalle ore 15:00, si svolgerà a Palermo, presso la Sala De Seta dei Cantieri della Zisa, un Convegno/Assemblea del Partito Radicale che avrà a oggetto la revisione del sistema delle misure di prevenzione e delle informazioni interdittive antimafia, al fine di una migliore e più efficace strategia di contrasto della criminalità organizzata.

L’ intenzione del Partito Radicale è di apportare dei correttivi all’attuale sistema – anche attraverso una proposta di legge di iniziativa popolare  – volti a coniugare le necessarie e sacrosante attività per impedire i tentativi di infiltrazione mafiosa nel sistema economico con l’altrettanto necessaria e sacrosanta necessità di salvaguardare l’economia di una comunità, la continuità aziendale e i posti di lavoro, i principi dello Stato di Diritto e i diritti umani fondamentali.

Il tema, specie a Palermo, come è noto, è di grandissima attualità e di peculiare importanza per i risvolti che l’applicazione delle misure di prevenzione provoca sul tessuto economico locale e la vita delle persone.

Non a caso sarà presente, oltre ai coordinatori del Partito, avvocati, docenti universitari, imprenditori e giornalisti, anche l’imprenditore  Francesco Lena, a portare la propria testimonianza diretta sugli “abusi” che conseguono talvolta a queste misure e sulle necessità impellenti di una riforma.

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.