Ritrovato gruppo di 20 scout che si era perso a Castelbuono

unnamedE’ stato ritrovato intorno alle ore 20:30 un gruppo di circa venti scout che aveva perso l’orientamento nel tardo pomeriggio di oggi a causa del GPS dei cellulari.

I ragazzi, provenienti tutti da Palermo, seguivano le indicazioni dettate dall’applicazione di Google”Maps” ma il GPS dei cellulari è andato fuori orientamento facendo si che il gruppo si smarrisse. Al calare del buio, non riuscendo a ritrovare l’orientamento, gli scout hanno chiamato il pronto intervento del “112”. Ad intervenire immediatamente ed in maniera congiunta sono stati il Corpo Forestale di Castelbuono e la locale Stazione dei Carabinieri che hanno recuperato il gruppo di scout in contrada S.Elia e grazie all’aiuto dell’A.V.Y.(Associazione Volontariato Ypsigro) intervenuta con una decina di volontari, hanno riaccompagnato i ragazzi in città, precisamente in piazza S.Paolo.
Le operazioni di recupero e soccorso si sono concluse intorno alle ore 21.

L’evento è ironico se pensiamo che solo una settimana fa, sempre sulle Madonie, un altro gruppo di scout composto da otto ragazze si era perso, però in quell’occasione il GPS dei cellulari era stato lo strumento fondamentale che permise di ritrovarle grazie alle coordinate GPS.

Giuseppe Mazzola

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.