Rubano i cartelli della segnaletica stradale. Arrestati quattro giovani

[palermotoday.it]  In manette sono finiti D.G, 26 anni, M.G 21 anni, S.L., 30 anni, tutti originari di Bronte e residenti a Mirandola, con loro anche G.S, 24 anni nato a Bronte e residente a Randazzo. Devono rispondere di furto aggravato in concorso

 Caricano su un furgone diversi cartelloni stradali, ma non passano inosservati e intervengono i carabinieri. In manette sono finiti D.G, 26 anni, M.G 21 anni, S.L., 30 anni, tutti originari di Bronte e residenti a Mirandola, con loro anche G.S, 24 anni nato a Bronte e residente a Randazzo.

A dare l’allarme è stato un dipendente dell’Anas, che ha contattato un militare della stazione carabinieri di Geraci Siculo, libero dal servizio segnalando la presenza di alcuni giovani che stavano portando via i cartelloni lungo la statale 286 a Castelbuono. Si tratta di una strada dove si registra un traffico intenso di mezzi pesanti in seguito della frana che ha interessato il viadotto Himera.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Petralia Sottana. I quattro sono stati intercettati a bordo di un furgone Renault Master all’altezza del km 29 della statale. Adesso devono rispondere di furto aggravato in concorso. La cartellonistica stradale recuperata è stata restituita al personale dell’Anas, che ha provveduto a ricollocarla.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.