Sagra della testa di turco

L?Associazione ?I GATTOPARDI? organizza, in occasione della festa dell?Immacolata Concezione, luned? 8 dicembre dalle ore 11 alle 16,30, la ?II? Sagra della Testa di Turco?, dolce tipico castelbuonese a base di crema di latte bovino, farina, uova, sugna, scorza di limone, sfoglia e cannella in polvere.
La leggenda narra che questo dolce fu elaborato secoli fa in occasione della sconfitta degli Arabi da parte dei Normanni in segno di liberazione.
Nell?occasione sar? inoltre possibile degustare, oltre al doce, salumi, formaggi e vini locali messi a disposizione dalle aziende produttrici. La Sagra si terr? nel caratteristico centro storico del Comune di Castelbuono, provincia di Palermo, e sar? accompagnata da canti di musica popolare.

2 Commenti

  1. Un grossissimo complimento ai dirigenti dell?associazione “I Gattopardi” assieme agli organizzatori,
    di questa importante Sagra della “testa di turco” dolce tipico del nostro paese. (bensi? sono un Castelbuonese aquisito), ma conosco Castelbuono e i suoi abitanti da circa 40 anni per cui. Per quanto riquarda la sagra della testa di turco, serve anche a conservare e a trasmettere le nostre radici, e le nostre tradizioni che purtroppo con la nuova generazione alcuni dolci e piatti tradizionali vengono messi spesso da parte.Un augurio anche alle aziende produttrici locali, che domani 8 Dicembre Castelbuono verra?visitato da turisti di tutto il mondo.Peccato!! che non posso partecipare anch?io…. sara?per la prossima sagra. Auguri e buon assaggio a tutti, un saluto anche ai musicisti da parte mia.

  2. Un grossissimo complimento ai dirigenti dell?associazione “I Gattopardi” assieme agli organizzatori,
    di questa importante Sagra della “testa di turco” dolce tipico del nostro paese. (bensi? sono un Castelbuonese aquisito), ma conosco Castelbuono e i suoi abitanti da circa 40 anni per cui. Per quanto riquarda la sagra della testa di turco, serve anche a conservare e a trasmettere le nostre radici, e le nostre tradizioni che purtroppo con la nuova generazione alcuni dolci e piatti tradizionali vengono messi spesso da parte.Un augurio anche alle aziende produttrici locali, che domani 8 Dicembre Castelbuono verra?visitato da turisti di tutto il mondo.Peccato!! che non posso partecipare anch?io…. sara?per la prossima sagra. Auguri e buon assaggio a tutti, un saluto anche ai musicisti da parte mia.

    Giuliano Macaluso da D?sseldorf

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.