Scalciato da mucca destinata al macello, grave allevatore di Castelbuono

[lasicilia.it] PALERMO – Incidente sul lavoro questa mattina a Ganci, nel Palermitano, dove un allevatore di 46 anni, originario di Castelbuono, è stato aggredito da una mucca che lo ha scaraventato contro un camion parcheggiato all’interno della struttura del frigomacello della cooperativa San Giorgio, in contrada Magione.

L’uomo, rimasto gravemente ferito, è stato soccorso e portato in elicottero all’ospedale Sant’Elia di Caltanissetta. Ha subito un trauma toracico e uno cranico.

Da una prima ricostruzione, sembra che l’allevatore stesse scaricando l’animale dal camion per condurlo nelle sale di macellazione, quando improvvisamente è stato aggredito. Sul posto sono intervenuti i carabinieri e il personale sanitario del 118. L’animale, con l’ausilio dei veterinari Asp, è stato abbattuto.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.