Scoperta una discarica abusiva in contrada Fiumara. La Guardia Forestale denuncia il presunto colpevole

[ILCALEIDOSCOPIO.INFO – Giuseppe Spallino] Il Corpo Forestale della Regione Siciliana, nel corso di alcuni controlli, ha scoperto una discarica abusiva in contrada Fiumara nei pressi di Castelbuono. Così le guardie forestali hanno provveduto a denunciare all’autorità giudiziaria il presunto colpevole.

Per questo tipo di reato è prevista la pena dell’arresto da sei mesi a due anni e l’ammenda da duemilaseicento euro a ventiseimila euro; ove si tratti, anche solo in parte, di rifiuti pericolosi, si applica la pena dell’arresto da uno a tre anni e l’ammenda da euro cinquemiladuecento a euro cinquantaduemila. Alla condanna consegue la confisca dell’area sulla quale è stata realizzata la discarica abusiva.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.