Scoppia anche il caso dei cimeli scomparsi del patriota Porcelli

(MADONIELIVE.COM – Giuseppe Spallino) Nei giorni scorsi abbiamo pubblicato la lettera dei fratelli Peppe e Mimmo Martorana, eredi del sottufficiale garibaldino Giovanni Galbo, in cui si chiedeva che fine abbiano fatto i cimeli del loro illustre avo donati nel 1973 al Comune. Adesso pure Rosaria Prestianni, erede del patriota Francesco Porcelli, che fece parte del Comitato della guerra nella rivoluzione del 1848 e a cui è dedicata una strada di Palermo che congiunge corso Tukory a via Monfenera, si chiede che fine abbia fatto la fotografia d?epoca del suo antenato, anch?essa donata a suo tempo.