“Sè-nsorialità” – Percorso di contatto con Se stessi, con l’Altro, con l’Ambiente nella Fattoria Sensoriale

[Riceviamo e pubblichiamo] L’Associazione Spazioscena è davvero felice di presentare il suo primo corso residenziale organizzato in collaborazione con il Centro Feldenkrais Carlomauro Maggiore, la società cooperativa Il Sorriso e Case Spazioscena.

“Sè-nsorialità”
Percorso di contatto con Se stessi, con l’Altro, con l’Ambiente nella Fattoria Sensoriale

Dal 30 agosto al 2 settembre 2018: tre giorni di esperienze sensoriali ed espressive con Annamaria Guzzio, Carlomauro Maggiore e Claudio Polizzano presso la Fattoria del Sorriso di Castelbuono.

Il percorso integrato comprenderà l’approccio corporeo del Metodo Feldenkrais di consapevolezza attraverso il movimento, esperienze sensoriali legate all’ambiente della fattoria stessa e di espressione creativa.

La VISTA sarà stimolata dalla particolarità del paesaggio e dei luoghi.

L’OLFATTO dai profumi che si sprigionano dalle erbe officinali, dalle operazioni di allestimento dei saponi, dalla natura in genere.

Il TATTO sarà il senso privilegiato nella esperienza delle attività con animali.

L’UDITO troverà stimoli nuovi nei suoni dei luoghi e stimolazioni musicalI durante le attività.

Il GUSTO sarà stimolato dalle degustazioni a km 0 previste dal programma.

La PERCEZIONE CENESTETICA sarà protagonista delle attività motorie del Metodo Feldenkrais e dalle attività espressive del proprio mondo emozionale.

La rielaborazione espressiva di tutta l’esperienza concluderà il percorso di consapevolezza corporea e sensoriale traducendola in atto creativo e comunicativo delle proprie emozioni.

I partecipanti vivranno un luogo dove si respira un’atmosfera agreste particolarmente serena. Il principio alla base del progetto della Fattoria è quello della PERMACULTURA (sistema di coltivazione e stile di vita utilizzato dai nostri avi); si tratta di insediamenti umani ecosostenibili, fondati sulla centralità dell’agricoltura e su un’attenzione particolare al territorio. La presenza di diversi animali, primi tra tutti asini da Onoterapia, la possibilità di assistere alle fasi di preparazione di saponi a base di erbe officinali, e diverse attività fondate sui principi di sostenibilità, che solo un ambiente rurale può soddisfare, sono la cornice ideale per un percorso di benessere.

Per informazioni sul programma, i costi e i termini d’iscrizione visitate la sezione NEWS del sito www.casespazioscena.com o contattateci:

associazionespazioscena@gmail.com
info@casespazioscena.com

Annamaria 320 81 62 798
Carlomauro 347 72 08 695
Case Spazioscena 346 62 09 451

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.